Whatifgirls in Marrakesh 9 gennaio 2016 – Postato in: Travel

 Marrakesh e’uno di quei luoghi dove vagare senza meta, perché non importa in che direzione andrai perché i quei vicoletti ti perderai comunque, ogni qualvolta deciderai di entrare nella Medina


Ristoranti:

Il servizio e’ quasi ovunque lento fateci l’abitudine!

  • Cena

Bo & Zin : Lo definirei fusion, tra il thailandese e marocchino, 15 min di taxi dalla medina, immerso in un oasi verde. Rilassatevi perche’ sono lenti, e bevetevi uno dei loro cocktail.

bozin marrakech whatifgirls

La Sultana: Durante il Ramadan solitamente non servono piatti di pesce. Splendida la terrazza, i fiori sul tavolo e nelle fontane, l’arredamento che si arricchisce sempre di più girando tra i suoi saloni. Cous Cous di pesce, Tagine ,Ottima l’anatra con la confettura di pere e meravigliosi i cocktail!


  • Pranzo

Les Jardins de La Medina

Terrasse des epices  Dalle insalata, hamburger e Tagine! Terrazza piacevole anche al tramonto nella stagione estiva. Prima di andar via alle suo ingresso al piano terra una buonissima pasticceria

terrasse des epices marrakech whatifgirls

Cafe’ Arabe Tagine e cocktail.

Koawa: Centifughe, frullati toast ed insalate. (di fronte al Jardine the Majorelle in alternativa al Bar Interno)

Latitudine 31

 

 

 


  • Aperitivo al tramonto

Sky Bar the Pearl : Namazake. Si trova fuori dalle mura a pochi passi dal Mammunia.

Cafe arabe


  • Spa:

Les Beins De Marrakesh

Heritage Spa


  • Hotel

La Mammunia

 

 

la mamounia hotel marrakech whatifsgirls

Royal Mansour

Palais Namaskar

Kasbah TamadotLa Sultana


  • Cosa vedere

Le Jardine de Majorelle :la famosa casa di YSL e’ una boccata d’aria dalla confusione della Medina, con i suoi colori accesi e le innumerevoli varietà’ di cactus.

 

 

Madrasa di Ben Youssef (scuola)


 

 Ben youssef medersa whatifgirls

 

 

Jamaa el Fna: di sera quando incantatori di serpenti si riuniscono, vicino ai cantastorie e giocolieri. Perché non tutti vi infastiranno. Ci sarà’ qualcuno che li e’ andato solo a sedersi per terra, a passeggiare o a bere l’ennesima spremuta d’arancia.

Palazzo El Bahia

Giardini Di Menara


  • Musei:

Museo di Marrakesh

Museo della fotografia

Museo Dar si said


  • Fuori citta:

Essaouira: 2/3h da Marrakesh affacciata sull’Oceano Atlantico e fortificata da alte mure. Il mercato del pesce e’ il punto di passaggio anche di tanti turisti. Anche La strada vi farà’ fare incontri unici, dalle capre sugli alberi, venditori di cocci e cocomeri. Per il trasporto vi consiglio di contattare Iddir e salutatemlo! Marvelous Tour

 

essouria whatifgirls

 

La Pause : BB, anche Per una passeggiata nel deserto ed una cena a lume di candela


  • Shop:

La Medina

Anitan Rugs: si trova di fronte al Jardine de Majorelle



  • CAMBIO:

il cambio più onesto fatto a Marrakesk e’ stato al Cambio che si trova sotto l’Hotel Ali, a pochi metri da piazza Jaama el Fna vicino alle Poste.

  • Ristoranti consigliati ma non provati:

Le Salama

Le Gran Cafe de la Poste

Le Table du Palais

Dar Yacout

Le Comptoir Darna

I bambini vi chiederanno qualche Daram per accompagnarvi in giro. Evitate quindi di camminare con le cartine in mano. Perché vi perderete comunque e avrete bisogno di loro.